Visita a Kronborg - il Castello di Amleto

Castello di Kronborg - Copenaghen



Itinerario caricato il giorno


Itinerario di viaggio Copenaghen

Visita al castello di Kronborg, non lontano da Copenaghen, diventato famoso grazie all' Amleto di Shakespeare.

Descrizione

Il Castello di Kronborg si trova non lontano da Copenaghen, nella regione della Sealandia. Il Castello è diventato famoso grazie all’Amleto di Shakespeare che è ambientato proprio a Kronborg. Il castello venne costruito nel 1420 e distrutto a causa di un incendio nel 1629. L’unica parte che si salvò fu la cappella. Re Cristiano IV di Danimarca iniziò a ricostruirlo, utilizzandolo come prigione. Venne poi sempre usato per scopi militari. Nel 2000 il Castello è stato nominato Patrimonio UNESCO.

Visita del Castello di Kronborg


APPARTAMENTI REALI

Parcheggiamo l’auto e in circa 5 minuti di cammino arriviamo al castello. Il castello è composto da cinque aree visitabili e dalle torri. Iniziamo dagli appartamenti reali. In questi appartamenti hanno vissuto i Re e le Regine durante i loro soggiorni a Kronborg. Da non perdere la sala da ballo lunga 62 mt, la più grande del Nord Europa. Sette grandi lampadari al soffitto e splendidi arazzi alle pareti. Alla fine della sala, accanto al camino, si un bellissimo baldacchino di seta viola con fili d’oro, dove il re si sedeva. Assistiamo anche ad una bella rappresentazione di ballo in abiti d’epoca.


Sala da ballo - Kronborg

ARAZZI DI KRONBORG

Ci sposiamo poi nell’area dedicata agli arazzi. Si possono ammirare più di 40 arazzi con i ritratti di oltre 100 regnanti danesi. Fu Federico II ad ordinare tutti questi arazzi, per superare il re di Svezia Erik XIV, con il quale era costantemente in competizione.


Arazzi di Kronborg

LA LEGGENDA DI HOLGER

Essendo Kronborg utilizzato a scopi militari, i sotterranei sono molto ampi e cupi. Nei sotterranei c’è spazio per cavalli e per fornire nutrimento a 350 uomini per un massimo di sei settimane. Esiste anche una leggenda su questi sotterranei; qui vivrebbe ancora Holger il Danese. Leggenda narra che Holger stia dormendo nei sotterranei, e si sveglierà solo per difendere la Danimarca quando sarà in grave pericolo, minacciata da nemici.


Statua di Holger

LA CAPPELLA DI KRONBORG

La Cappella è l’unica parte del castello che si salvò durante l’incendio del 1629. E’ abbastanza piccola, ma con decorazioni ancora appartenenti allo stile rinascimentale. Molto particolari i banchi, ognuno con raffigurazioni diverse.


Cappella del castello di Kronborg

LE CUCINE

Kronborg ha ben quattro cucine in totale. L’unica cucina che si può visitare è quella che veniva utilizzata esclusivamente per il Re e la Regina. La cucina utilizzata per friggere il cibo, quella per i soldati quella per la servitù, non sono al momento visitabili.

Non dimenticatevi di salire sulle torri e godere dell’ottima vista su Helsingor. Ci sono vari bar e caffè dove pranzare. Durante la visita al castello, vengono messe in opera piccole rappresentazioni riguardanti il dramma dell’Amleto. Spesso vengono organizzati spettacoli teatrali ai quali assistere anche la sera.


Vista dalla torre del castello di Kronborg


Lascia un Commento:

Condividi sui Social

Copenaghen
  • Stato: Danimarca

  • Fuso Orario: UTC +1

Originariamente un villaggio di pescatori vichinghi fondato nel X secolo vicino a quello che oggi è Gammel Strand, Copenaghen divenne la capitale della Danimarca all'inizio del XV secolo. A partire dal 17 ° secolo ha consolidato la sua posizione di centro di potere regionale con le sue istituzioni, le sue difese e le sue forze armate. Dall'inizio del 21 ° secolo, Copenaghen ha visto un forte sviluppo urbano e culturale, facilitato dagli investimenti nelle sue istituzioni e infrastrutture. La città è il centro culturale, economico e governativo della Danimarca; è uno dei maggiori centri finanziari del Nord Europa con la Borsa di Copenaghen. Il paesaggio urbano è caratterizzato da parchi, passeggiate e fontane. I monumenti di Copenaghen come i giardini di Tivoli, la statua della Sirenetta, i palazzi di Amalienborg e Christiansborg, i giardini del castello di Rosenborg, la chiesa di Frederik e molti musei, ristoranti e locali notturni sono importanti attrazioni turistiche.


Itinerario di viaggio Copenaghen
Danimarca
  • Moneta: Corona Danese

  • Lingua: Danese

  • Continente: Europa


La Danimarca vera e propria è costituita da una penisola, lo Jutland e un arcipelago di 443 isole di cui le più grandi sono la Selandia, Funen e l'isola dello Jutland settentrionale. Il Regno di Danimarca comprende anche due paesi costituenti autonomi nell'Oceano Atlantico settentrionale: le Isole Faroe e la Groenlandia. La Danimarca è considerata uno dei paesi più economicamente e socialmente sviluppati al mondo. I danesi godono di un elevato standard di vita e il paese occupa un posto di rilievo in alcune metriche delle prestazioni nazionali, tra cui istruzione, assistenza sanitaria, protezione delle libertà civili, governance democratica, prosperità e sviluppo umano. È il paese con la più alta mobilità sociale del mondo, un alto livello di parità di reddito, il livello di corruzione più basso percepito al mondo, l'undicesimo più sviluppato al mondo, uno dei più alti redditi pro capite e una delle aliquote più alte al mondo per l'imposta sul reddito delle persone fisiche.




Video



Visitare Copenaghen in tre giorni


Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list