Vittoriano - Altare della Patria




Il Vittoriano, più conosciuto come Altare della Patria, è un monumento situato nel centro di Roma dedicato a Vittorio Emanuele II e divenuto poi, dopo la caduta della monarchia, il simbolo dell’unità italiana. Costruito tra il 1885 ed il 1935, l’apertura al pubblico avvenne nel 1911, durante l’anniversario per il 50° anno dall’unità d’Italia. Conserva al suo interno, l’Altare della Patria: un’ara della dea Roma e, dal 1921, la tomba del Milite Ignoto. Ogni anno, il 25 di aprile, il Presidente della Repubblica rende omaggio alla tomba del milite ignoto accentuando il ruolo di questo monumento come simbolo di unità nazionale.


Pass e Biglietti

Omnia Vaticano e Roma