La Riserva naturale Torbiere del Sebino, in provincia di Brescia



Articolo caricato il giorno - Ultimo aggiornamento: 03/09/2021


La Riserva naturale Torbiere del Sebino, in provincia di Brescia

Vicino al Lago d’Iseo, sulla sponda Bresciana, si trova la riserva naturale delle Torbiere del Sebino, dove la natura regna incontaminata.

Vicino a Brescia, sulla sponda del Lago d’Iseo, si trova la Riserva naturale delle Torbiere del Sebino. Questa zona anche se relativamente piccola, solo 360 ettari, è considerata la zona umida più significativa della provincia di Brescia. L’area è composta prevalentemente da canneti e specchi d’acqua circondati da campi coltivati. Oltre alla rigogliosa fauna, nelle Torbiere si trovano diversi esemplari di fauna, tra cui uccelli, pesci e mammiferi di grandi e medie dimensioni.


torbiere del sebino fauna


Per visitare le Torbiere del Sebino è possibile percorrere tre percorsi di visita: il percorso nord, il sud oppure quello centrale. Il percorso centrale è quello più suggestivo e va ad incrociarsi con il sentiero nord ed il sud. Il sentiero nord parte dal centro visite, proseguo costeggiando la tangenziale e poi si immerge nel bosco e nei vigneti della Franciacorta. Lungo il percorso si trova anche una torretta per il birdwatching. La durata del percorso è di circa 3-4 ore per un totale di 5 km. Il percorso sud invece parte dal Monastero di S. Pietro in Lamosa tramite una strada sterrata, si prosegue poi tra campi coltivati e boschi. Il percorso è lungo circa 4 km ed il tempo di percorrenza è di circa 2-3 ore.


torbiere sebino


Come arrivare alle Torbiere del Sebino

Le torbiere sono aperte tutto l’anno dall’alba al tramonto. Il costo simbolico d’ingresso è di 1 euro, da pagare alle macchinette automatiche poste all’inizio dei vari sentieri.

In auto: uscita Autostrada A4 di Rovato direzione Iseo o Provaglio d’Iseo sulla SP11.

In treno:  Arrivo alla stazione di Brescia si prosegue con Trenord sulla linea Brescia-Iseo-Edolo fino alla stazione di Provaglio d’Iseo – Timoline.

In autobus: utilizzando le linee di Trasporti Brescia


riserva naturale torbiere del sebino


Condividi sui Social


Brescia
  • Stato: Italia

  • Fuso Orario: UTC +1

Brescia è una città e un comune nella regione della Lombardia ed è situato ai piedi delle Alpi , a pochi chilometri dai laghi di Garda e Iseo . Fondata oltre 3.200 anni fa, Brescia (nell'antichità Brixia) è stata un importante centro regionale sin dall'epoca pre-romana. Il suo centro storico contiene gli edifici pubblici romani meglio conservati dell'Italia settentrionale e numerosi monumenti, tra cui il castello medievale, la cattedrale vecchia e nuova, la rinascimentale Piazza della Loggia e la Piazza della Vittoria. La monumentale area archeologica del foro romano e il complesso monastico di San Salvatore-Santa Giulia sono diventati patrimonio mondiale dell'UNESCO come parte di un gruppo di sette inscritti come Longobardi in Italia, Luoghi del Potere. Brescia e il suo territorio sono stati "Regione europea della gastronomia" nel 2017.


Itinerario di viaggio Brescia
Italia
  • Moneta: Euro

  • Lingua: Italiano

  • Continente: Europa


L'italia è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,6 milioni di abitanti e Roma come capitale. Delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia; il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 301 340 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica.



Lascia un Commento: