Il Portogallo di Ana Having Fun



Notizia caricata il giorno


Il Portogallo di Ana Having Fun

Attraverso il programma Ambassadors di Momondo, siamo venuti in contatto con altri blogger. Ne è nata una collaborazione a 360° dove condividere i contenuti tra blog. Attraverso questa collaborazione siamo venuti a conoscenza di Ana Having Fun che ci ha parlato del suo Portogallo!

Potrebbe sembrare un piccolo paese ma il Portogallo è pieno di luoghi diversi e assolutamente unici! Se sogni spiagge straordinarie e coste panoramiche, cibo appetitoso e vini squisiti, castelli e città colorate, il Portogallo è il posto che devi visitare. Queste sono le cose che devi sapere quando pianifichi un viaggio in Portogallo: Preparati a camminare ... molto!

Se vuoi goderti i meravigliosi luoghi segreti di questo paese, devi essere pronto a camminare. Porta le tue scarpe più comode per andare su e giù per le colline di Lisbona e perdersi nelle strade della storica Porto. E se senti di non poter più camminare, rilassati in uno dei nostri punti panoramici e apprezza lo scenario.

Vieni fuori stagione.

 Il clima rimane mite tutto l'anno e tra luglio e agosto, il paese è più frequentato e più costoso. È anche più caldo, il che significa che non vorrai camminare tanto quanto avrai bisogno per scoprire tutti i dettagli delle nostre città.

Durante il resto dell'anno, troverai grandi affari e meno folla.

Esci dalla pista turistica.

Il Portogallo è molto più di Porto e Lisbona e il centro viene spesso dimenticato anche se pieno di sorprese uniche e di storia romantica: adorerai Coimbra e Lousã, Óbidos e Tomar per citare alcuni degli angoli inesplorati di questa bellissima nazione. Non rimarrete inoltre delusi se andate sulla costa ancora inesplorata dell'Alentejo invece delle spiagge panoramiche dell'Algarve.


Portogallo



Sii curioso e mangia il cibo tradizionale locale.

Aspettiamo di vedere il tramonto mentre ci godiamo una birra e mangiamo lumache, mettiamo tutto ciò che possiamo tra 2 fette di pane e chiamiamo il cibo “felicità su un piatto” (o Francesinha). Abbiamo anche trippe come specialità! Sii coraggioso e lasciati andare davanti al tavolo.

Ti incoraggio anche a mangiare e bere dove vanno i locali. L'ultima cosa che vogliamo è che cadiate in una trappola per turisti perché il Portogallo è tutto basato sul buon cibo e sul buon vino.

Gli antipasti non sono gratuiti.

Le olive, il pane, il formaggio e la carne che i camerieri portano mentre aspetti il ​​tuo cibo non sono omaggi (a meno che non facciano parte di un menu speciale). Vengono portati al tavolo ma puoi rimandarli indietro o, se li lasci intatti, non verranno addebitati.

Il fado è assolutamente da vedere.

Se visiti Coimbra o Lisbona, non perdere l'occasione di andare in un ristorante e ascoltare Fado. Il fado riguarda principalmente argomenti di tristezza e nostalgia ed è per questo che non parliamo o applaudiamo mentre lo ascoltiamo - riguarda i sentimenti e senti la cultura portoghese nelle tue vene mentre la ascolti.

Ognuno farà tutto il possibile per aiutarti.

Aspettati calorosi saluti e suggerimenti onesti, anche dai poliziotti di strada se glielo chiedi.

Molti di noi parlano inglese ma se trovi qualcuno che non lo conosce non sarà una barriera tra la loro ospitalità e te. Il portoghese gesticolerà abbastanza ed arriverà persino a leggere i tuoi pensieri se ce ne fosse bisogno pur di aiutarti in qualcosa. Ti faremo sapere cosa evitare, dove andare ed i migliori consigli sui ristoranti perché non desideriamo lasciarti finire in trappole per turisti!

Sentiti al sicuro ma non dimenticare il tuo portafoglio.

Il paese è molto sicuro. In effetti, il Portogallo si è classificato al 4 ° posto nel Global Peace Index 2018 come una delle nazioni più pacifiche al mondo.

L'unico piccolo problema è rappresentato dai borseggiatori di Lisbona: 20 turisti al giorno "perdono" i loro portafogli nei luoghi affollati della capitale, quindi stai attento.

Non dimenticare le isole.

Le Azzorre e Madeira sono magiche. Non ho nemmeno parole per descrivere i meravigliosi luoghi panoramici che puoi trovare se viaggi nelle nostre isole!

Si tratta di infiniti tappeti verdi, cascate e paesaggi mozzafiato. Non vorrai perderli!


Momondo Traveler Badge



Se tutto questo non fosse ancora abbastanza, ti invitiamo a cercare la prima offerta a volare in Portogallo cercando sul sito Momondo raggiungibile da questo link:

https://www.momondo.it/in?a=ambassadorprg&url=/&encoder=27_1&enc_pid=deeplinks&enc_eid=0&enc_lid=1904&enc_cid=sc139

Vi invitiamo anche a dare un occhio ai canali social ed al blog della nostra ospite alla ricerca di tantissimi altri consigli

Instagram:

checkmark

 

@ana.madeira.neto

Facebook:

checkmark

 

Ana Having Fun

Blog:

checkmark

 

Ana Having Fun


Momondo




Lascia un Commento:

Condividi sui Social

Itinerario di viaggio NULL
Portogallo
  • Moneta: Euro

  • Lingua: Portoghese

  • Continente:


Situato principalmente sulla penisola iberica nell'Europa sud-occidentale, è lo stato sovrano più occidentale dell'Europa continentale. Il suo territorio comprende anche gli arcipelaghi atlantici delle Azzorre e di Madeira, entrambe regioni autonome con i propri governi regionali. Il Portogallo è il più antico stato nazionale della penisola iberica ed uno dei più antichi in Europa e nel mondo. Il suo territorio è stato costantemente insediato, invaso e combattuto fin dalla preistoria. Il popolo pre-celtico, gli iberici, i celti, i cartaginesi e i romani furono seguiti dalle invasioni dei visigoti e dei popoli germanici. Dopo le invasioni musulmane della penisola iberica, fece parte di Al-Andalus per diversi secoli. Il Portogallo come paese fu istituito durante la riconquista cristiana. Fondata nell'868, la Contea del Portogallo divenne famosa dopo la Battaglia di São Mamede nel 1128. Il Regno del Portogallo fu successivamente proclamato in seguito alla Battaglia di Ourique nel 1139 e l'indipendenza da León fu riconosciuta dal Trattato di Zamora nel 1143.



Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list