Reykiavik per il festival Iceland Airwaves


Offerta caricata il giorno 05/10/2017



  • Destinazione: Reykjavik
  • Data di partenza: 03/11/2017
  • Luogo di partenza: Milano
  • Prezzo: euro 907 a testa
  • Durata: 4 giorni
  • Dove prenotare: https://goo.gl/as5eX8

    • Offerta in occasione dell' Iceland Airwaves - hotel a soli 300 metri dall' Icelandair Stage. Dal 03/11 al 06/11 Volo da Milano Malpensa + hotel 4 stelle Reykjavik Centrum a euro 907 a testa

Reykjavik

  • Stato: Islanda
  • Fuso Orario: UTC+0

Reykjavík è la capitale e la più grande città d'Islanda. Ha una latitudine di 64 ° 08 'N, rendendola la capitale più settentrionale del mondo di uno stato sovrano ed è una meta turistica popolare. Si trova sulla sponda meridionale della baia di Faxa. Con una popolazione di circa 123 300 (e più di 216 940 nella regione capitale), è il cuore dell'attività culturale, economica e governativa dell'Islanda. Reykjavík è ritenuta l'ubicazione del primo insediamento permanente in Islanda, che, secondo Ingólfur Arnarson, è stato istituito nel 874 d.C.. Fino al 19 ° secolo, non vi era sviluppo urbano nella località. La città fu fondata nel 1786 come città di commercio ufficiale e crebbe costantemente nei successivi decenni, trasformandosi in un centro regionale e poi centro nazionale del commercio, della popolazione e delle attività governative. È tra le città più pulite, più verdi e sicure del mondo.

Islanda

  • Moneta: Corona Islandese
  • Lingua: Islandese
  • Continente: Europa

Islanda è un paese dell'Europa nordica situato nell'Oceano Atlantico settentrionale. Ha una popolazione di 332.529 e una superficie di 103.000 km2 (40.000 mq), rendendola il paese più scarsamente popolato in Europa. La capitale e la città più grande sono Reykjavík. Reykjavík e le aree circostanti nel sud-ovest del paese ospitano più di due terzi della popolazione. L'Islanda è vulcanicamente e geologicamente attiva. L'interno è costituito da un altopiano caratterizzato da campi di sabbia e lava, montagne e ghiacciai, mentre molti fiumi glaciali fluiscono verso il mare attraverso le pianure. L'Islanda è riscaldata dalla corrente del Golfo e ha un clima temperato, nonostante un'alta latitudine appena fuori dal Circolo Artico. La sua elevata latitudine e l'influenza marina mantengono fredde le estati, con la maggior parte dell'arcipelago che ha un clima di tundra. Secondo l'antico manoscritto Landnámabók, l'insediamento dell'Islanda iniziò nel 874 d.C. quando il capo norvegese Ingólfr Arnarson divenne il primo colonizzatore permanente dell'isola. Nei secoli successivi, i norvegesi, e in misura minore altri scandinavi, emigrarono in Islanda, portando con sé tratti di origine gaelica. L'Islanda ha un'economia di mercato con tasse relativamente basse rispetto ad altri paesi OCSE. Essa mantiene un sistema nordico di assistenza sociale che prevede assistenza sanitaria e istruzione terziaria per i suoi cittadini.




Leggi tutte le nostre offerte