Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura



Notizia caricata il giorno


Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura

Sto attraversando la Nuova Zelanda in bicicletta da sud a nord. Dopo una settimana di viaggio mi sono già innamorato di questo magnifico paese!

Inizio del viaggio

Poco più di una settimana fa ho incominciato la spedizione in Nuova Zelanda in sella alla mia bicicletta. Dal punto più a sud fino ad arrivare a quello più a nord pedalerò in sella alla mia bicicletta per ben 2800 km attraverso una natura selvaggia che mi accompagnerà durante tutto il viaggio. Partito da Slope Point il primo di agosto sono adesso arrivato a Glacial Fox, un ghiacciaio sulla costa della Nuova Zelanda. Durante i primi giorni ho attraversato le vastissime distese collinari tipiche della southland, dove l’allevamento di pecore è l’attività principale di questa regione. Pedalando verso nord, le difficoltà hanno iniziato a farsi sentire quando sono arrivato ai piedi delle alpi. Da qui ho attraversato tutto il passo alpino chiamato Haast pass. Questo tratto ha veramente messo alla prova le il mio fisico e la mia mente infatti, nell’arco di tre giorni, ho attraversato una terra chiamata dagli stessi abitanti “terra selvaggia”. Già il nome può far capire quanto può essere ostile questo posto. Per tre giorni ho incontrato solo poche case di qualche allevatore distati molti chilometri tra loro.

Mi sono imbattuto in una bufera di vento e di pioggia monsonica che mi ha seguito durante questi ultimi tre giorni rendendomi l’avanzamento quasi impossibile. Adesso che sono arrivato sulla costa ovest proseguirò verso nord.


Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura



I miei pensieri

Voglio condividere con voi ciò che sto imparando con questo viaggio.

Durante questi ultimi 12 giorni mi sono privato del tutto delle comodità che ogni giorno abbiamo e nemmeno ci rendiamo conto. Solamente avere un piatto o un tavolino dove sedersi per i pasti di tutti i giorni è una gioia immensa adesso che ne sono privo. Ho imparato l'importanza dell'acqua restandone senza per due giorni. Potrei dire che ci accorgiamo di quanto le cose siano importanti solamente una volta perse, infatti invito tutti voi a un momento di riflessione per capire quanto siamo fortunati nell'avere tutto ciò che ci circonda!

Sperando che il tempo mi assista vi saluto e non appena avrò una connessione internet stabile vi racconterò come stai proseguendo questa spedizione estrema!

Ricordate di seguirmi su facebook alla pagina https://www.facebook.com/freewheelsadventure/

e sul nostro sito https://francescopierini19.wixsite.com/freewheelsadventure/copia-di-expedition


Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura




Lascia un Commento:

Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura

Ale Carini   18/09/2018

Deve essere veramente un'avvenutra pazzesca! Non avrei l'allenamento necessario per fare un viaggio di questa portata in bicicletta ... ma se lo avessi, sarebbe davvero una stupenda esperienza di viaggio che mi piacerebbe provare! Non immagino quanti colori, suoni, odori, sapori ed emozioni può regalare un viaggio di questo tipo, in cui ti immergi completamente nel panorama e nella natura!

Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura
itinerariodiviaggio 2018-09-18

Lo abbiamo seguito, attraverso Facebook, nel suo viaggio e dalle foto possiamo immaginare che abbia potuto vivere in prima persona un esperienza davvero fantastica


Rispondi a Ale Carini:

Nome: 

Commento: 


Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura

gloria   22/08/2018

io ti faccio i complimenti perchè da sola ed in bici non sono i binomi perfetti per me! Da sola ci sta ma in bici..io non amo la bici. Attraversare il continente così deve aver spinto davvero le tue capacità e come ben dici la tua mente a livelli estremi. Complimenti. Aspetto altri post!!!

Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura
itinerariodiviaggio 2018-08-23

Purtroppo il tempo non sta aiutando ma vedo che sta tenendo duro!

Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura
itinerariodiviaggio 2018-08-23

Un grande coraggio per una grandissima esprienza!


Rispondi a gloria:

Nome: 

Commento: 


Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura

Claudia   22/08/2018

Cavolo, che esperienza unica che stai facendo! E ancora in inverno tra l'altro! In bocca al lupo per il resto del tuo tragitto, continuerò a seguirti!


Rispondi a Claudia:

Nome: 

Commento: 


Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura

Diara   21/08/2018

E' proprio così ci sono tante cose che diamo per scontato. Quello che stai facendo è un po' che raccomandavano gli stoici, fare a meno delle comodità per temprare il carattere e capire cosa è veramente indispensabile.

Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura
itinerariodiviaggio 2018-08-21

Serve davvero tanto coraggio per intraprendere un viaggio del genere ma i pensieri ed i ricordi che ne rimarranno saranno davvero unici


Rispondi a Diara:

Nome: 

Commento: 


Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura

Simona   21/08/2018

Un viaggio che sicuramente ti segnerà dentro! Tutto in bicicletta non deve essere facile ma vedo che nonostante la pioggia e i monsoni non ti arrendi e vai avanti! Spero di leggere presto del proseguo del tuo viaggio in bici e complimenti sinceri per la scelta fatta!

Nuova Zelanda in bicicletta , inizio di una avventura
itinerariodiviaggio 2018-08-21

Purtroppo con il meteo è stato un po' sfortunato ma speriamo migliori nei prossimi giorni.


Rispondi a Simona:

Nome: 

Commento: 


Itinerario di viaggio NULL
Nuova Zelanda
  • Moneta: Dollaro Neozelandese

  • Lingua: Inglese e Maori

  • Continente: Oceania


La Nuova Zelanda è un'isola del sud-ovest dell'Oceano Pacifico. Il paese comprende geograficamente due principali masse continentali: l'Isola del Nord (Te Ika-a-Māui) e l'Isola del Sud (Te Waipounamu) e circa 600 isole minori. A causa della sua lontananza, fu una delle ultime terre ad essere colonizzata dagli umani. Durante il lungo periodo di isolamento, la Nuova Zelanda ha sviluppato una distinta biodiversità di vita animale, fungina e vegetale. La variegata topografia del paese e le sue vette montuose, come le Alpi meridionali, devono molto al sollevamento tettonico della terra e alle eruzioni vulcaniche. La capitale della Nuova Zelanda è Wellington, mentre la sua città più popolosa è Auckland.