Diomede Island: due isole separate da 4 chilometri e 21 ore


Articolo del


Diomede Island: due isole separate da 4 chilometri e 21 ore

Le isole di Diomede segnano il punto più vicino tra la Russia e gli Stati Uniti.


Esiste un punto geografico in cui due dei più grandi paesi del mondo, la Russia e gli Stati Uniti, sono separati solo da una breve distanza in termine di chilometri ma il fuso orario cambia di 21 ore.

Il punto geografico più vicino tra i confini degli Stati Uniti e della Russia si trova nello stretto di Bering, situato nell'Oceano Pacifico tra la Siberia centrale e lo stato dell'Alaska, sono due piccole isole. A separare le due isole è l'International Date Line (IDL) che è anche il confine tra gli stati quindi a soli 3,8 chilometri si può letteralmente “guardare” al giorno dopo. L'isola più grande è conosciuta come Grande Diomede è il punto più orientale della Russia. L'isola più piccola è conosciuta come Piccola Diomede e si trova all'interno del confine degli Stati Uniti. La separazione politica avvenne quando gli Stati Uniti acquistarono l'Alaska dalla Russia nel 1867 e un nuovo confine fu tracciato tra le due isole.


Diomede Island: due isole separate da 4 chilometri e 21 ore


Dal momento che l'IDL separa le due isole, esse sono anche denominate Tomorrow Island e Yesterday Isle. Tomorrow Island (Big Diomede) ha 21 ore di vantaggio su Yesterday Isle (Little Diomede), anche se alcune persone pensano erroneamente che queste due isole siano separate da 23 ore. Questo è dato dal fatto che i fusi orari russi vengono divisi in fasce e Grande Diomede si trova nel Circondario autonomo di Čukotka ereditandone l’ora.


Diomede Island: due isole separate da 4 chilometri e 21 ore



Lascia un Commento:


Leggi tutti i nostri articoli di viaggio