Presentato il padiglione Italiano di Expo 2017 by Itinerario di viaggio


Articolo del 09/06/2017


Presentato il padiglione Italiano di Expo 2017

L'Italia ha presentato il 2 giugno i dettagli del suo padiglione ad Expo 2017 in una conferenza ad Astana.


I funzionari italiani hanno rivelato alcuni dettagli del Padiglione italiano di Expo 2017 nel corso di una conferenza stampa il 2 giugno ad Astana. Tra i dettagli rivelati vi sono le pareti del padiglione che includeranno effetti visivi e audio.

“Come designer, ho scelto di creare le piazze che rappresenterebbero le città d'Italia; nel nostro padiglione le città storiche d'Italia parleranno attraverso le pareti e ci sarà una trasmissione continua “, ha detto l'architetto Paolo Desideri. Saranno fornite traduzioni in inglese e sottotitoli in russo.

“Questo viene fatto per far ascoltare ai visitatori la musica della nostra lingua. Il catalogo con le informazioni è quasi pronto, sarà presentato in tre lingue: russo, kazako e inglese “, ha detto lo stilista.


Presentato il padiglione Italiano di Expo 2017


Il padiglione è di 900 metri quadrati e le sue quattro sale principali prendono il nome di scienziati italiani: Leonardo da Vinci, Alessandro Volta, Enrico Fermi e Antonio Pacinotti.

Il concetto del padiglione si basa sulla domanda 'Che cosa è l’energia e a cosa serve?' Passando da una stanza all'altra, i visitatori potranno immergersi nella storia d'Italia e vedere il futuro per il quale la patria di poeti e viaggiatori del mare si sta impegnando oggi, dice il comunicato stampa.

Un affascinante viaggio nei luoghi naturali, culturali e storici d'Italia è in attesa di visitatori. Gli ospiti potranno vedere le tecnologie che sono state sviluppate e applicate dagli innovatori italiani. Tutto ciò sarà possibile grazie ad un unico panorama a 360 gradi.


Presentato il padiglione Italiano di Expo 2017


Durante la conferenza stampa, i funzionari italiani hanno dato una presentazione video notando che in Italia 15 regioni, 11 aziende private e cinque istituti nazionali parteciperanno alla manifestazione.

“Le nostre regioni hanno sviluppato centinaia di progetti promettenti rivolti al futuro ed hanno l'obiettivo di sviluppare nuovi modi di ottenere e utilizzare l'energia con maggiore cordialità ed efficienza ambientale”, ha detto Ravagnan.

Ha aggiunto che ogni regione metterà in mostra anche le sue offerte uniche. Per esempio, la regione Veneto porterà vetro di Murano. La Regione Toscana presenterà la ceramica. La regione Lazio e la città di Roma mostreranno modelli di rovine romane. Inoltre, ci saranno 15 oggetti d'arte.


Presentato il padiglione Italiano di Expo 2017



Lascia un Commento:

Nome: 

Commento: 


Leggi tutti i nostri articoli di viaggio



Itinerario di viaggio Astana

Kazakistan

  • Moneta: Tenge kazako
  • Lingua: Kazako
  • Continente: Asia

È un paese transcontinentale tra il nord dell'Asia centrale e l'Europa orientale. Il Kazakistan è il più grande stato del mondo senza sbocchi sul mare. Economicamente è la nazione dominante dell'Asia centrale generando il 60% del PIL della regione, in primo luogo attraverso la sua industria di petrolio e gas ma anche attraverso le vaste risorse minerarie. La sua densità di popolazione è tra le più basse al mondo, meno di 6 persone per chilometro quadrato. Dal 1997 la capitale è stata trasferita da Almaty, la più grande città del paese, ad Astana.