Le cascate del Serio by Itinerario di viaggio


Articolo del 31/05/2017


Le cascate del Serio

Le cascate del Serio di Valbondione, quando e perchè visitarle.


Le cascate del serio si trovano a Valbondione, comune in provincia di Bergamo. Si trovano a 1750 metri d’altitudine con un triplice salto di complessivo 315 metri. Nel 1932 venne realizzata la diga del Barbellino e cosi’ non furono piu’ visibili perché il bacino della diga trattenevano le acque. Nel 1969 grazie ad un accordo con l’Enel, la diga tornò ad essere visibile. Adesso è possibile ammirare la cascata 5 volte l’anno in date precise. Vengono effettuate visite guidate con la guida alpina sia diurne, sia notturne.


Le cascate del Serio


Esiste anche una leggenda sulle cascate del Serio,ora ve la narro: C’era una volta una nobildonna, innamorata di pastore. Il ragazzo però era già fidanzato con una ragazza del borgo,quindi la nobildonna fece rinchiudere la giovane ragazza in una prigione.  La giovane donzella, passò i suoi giorni piangendo così tanto che le sue lacrime creraono fiumi e ruscelli che travolsero la nobildonna e il suo castello. Il fiume continuò la sua corsa, fino a creare il salto che oggi possiamo ammirare.


Le cascate del Serio


Non vi resta che prepararvi per una bella gita, scarpette e abbigliamento comodo e si parte alla scoperta delle cascate. Ecco le date per il 2017:

18   giugno 2017 – Dalle 11 alle 11.30
15   luglio 2017 – Apertura in notturna, dalle 22 alle 22.30
20   agosto 2017 – Dalle 11 alle 11.30
17   settembre 2017 – Dalle 11 alle 11.30
15  ottobre 2017 – Dalle 11 alle 11.30


Le cascate del Serio



Lascia un Commento:

Nome: 

Commento: 


Leggi tutti i nostri articoli di viaggio



Itinerario di viaggio NULL

Italia

  • Moneta: Euro
  • Lingua: Italiano
  • Continente: Europa

L'italia è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,6 milioni di abitanti e Roma come capitale. Delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia; il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 301 340 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica.