Itinerario di Viaggio

Starbucks in Italia

luggage

Starbucks in Italia a partire dal 2018

Starbucks in italia? A partire dal 2018. La catena statunitense di caffetteria ha ormai aperto bar in diverse parti del mondo, ma non in Italia. Il primo negozio fu inaugurato a Seattle, il 30 Marzo 1971 e a Marzo 2012 arrivò in Europa. Attualmente è presente in 67 paesi e conta 19.435 bar in tutti il mondo, di cui 12.781 negli Stati Uniti. In Italia però non è ancora presente perché il presidente Schultz sostiene che agli italiani non piace bere il caffè per strada in bicchieri di plastica, ma ora qualcosa sta cambiando.



L’imprenditore Antonio Percassi, in partnership con Schultz, porterà Starbuck a Milano a metà del 2018. Quella a Milano sarà solo la prima tappa, previste aperture a Bergamo, Verona e Roma. Secondo indiscrizioni ci saranno 5 nuovi caffè rispetto ai soliti che si trovano da Starbucks, wi-fi super veloce e una collaborazione con Spotify. Non ci resta che aspettare, intanto un primo passo è stato fatto, Starbucks ha sponsorizzato le palme e i banani piantati in piazza Duomo.



LASCIA UN COMMENTO