Come muoversi a Copenaghen



Notizia caricata il giorno


Come muoversi a Copenaghen

Copenaghen è una città piuttosto grande da girare soltanto a piedi quindi quale mezzo usare per muoversi?

I mezzi pubblici a Copenaghen funzionano molto bene. Muoversi tra i suoi quartieri non è mai un grosso problema se non che la varietà dell’offerta è particolarmente ampia. Abbiamo selezionato i mezzi pubblici più usati e descritto quando e come utilizzarli.

Per chi, come noi, avesse deciso di utilizzare la Copenaghen card vi ricordiamo che i mezzi pubblici non sono relativi soltanto a Copenaghen città ma anche alle zone circostanti. Per una mappa completa vi invitiamo a controllare le zone coperte all’indirizzo https://copenhagencard.com/free-public-transport


Radhuspladsen, Copenaghen



Muoversi a Copenaghen in Treno

Se arrivate a Copenaghen con l’aereo, il primo mezzo che andrete ad utilizzare è sicuramente il treno. È possibile raggiungere la città anche con autobus e taxi ma vi accorgerete subito che il collegamente con il centro cittadino (che dista poco più di 10 chilometri) è stato ottimizzato proprio per l’utilizzo di questo mezzo di trasporto. Appena usciti dall’area arrivi si possono trovare i distributori automatici per i biglietti del treno. In caso di difficoltà è sempre presente una persona che vi aiuterà nella scelta del biglietto.

Anche all’interno della città stessa ci si può spostare utilizzando il treno. I punti principali di Copenaghen sono collegati con treni suburbani che si distinguono dalla metro per la sigla S-tog o dal cartello S. La comodità di questi treni è la possibilità di trasportare biciclette e l’ampio spazio al loro interno per chi si sposta con passeggini.

I biglietti dei treni suburbani sono compresi con la Copenaghen card.


Stazione dei treni di Copenaghen



Muoversi a Copenaghen in Metro

La metropolitana di Copenaghen comprende due linee, una verde ed una gialla. Al momento sono in costruzione altre due linee: una circolare rossa ed una azzurra. Si distingue dai treni suburbani per la dicitura M sui cartelli e nei tabelloni orari. 

La metropolitana serve molte più stazioni dei treni ed è comoda per raggiungere la maggior parte dei quartieri della città. Il trasporto è quasi sempre in orario e mai troppo pieno di gente da non potersi muovere. Nonostante la linea della metro sia quasi completamente sotterranea, il cellulare è sempre coperto da segnale in quanto sono state installate antenne in tutto il tracciato. 

Come per i treni suburbani, anche la metro è compresa nella Copenaghen card.


Stazione di Osteport. Copenaghen



Muoversi a Copenaghen in Autobus

Quando né treni né metropolitane arrivano in un particolare punto della città, troverete sempre il modo di raggiungerlo in autobus. Ci è capitato raramente di doverlo prendere ma alcuni quartieri sono più facilmente raggiungibili utilizzando questo mezzo di trasporto. 

Gli autobus di Copenaghen di distinguono in tre categorie: 

  • Autobus A: funzionano 24 ore su 24 e servono le vie del centro cittadino. Hanno una frequenza media di 5 minuti durante il giorno e di 10 nelle ore serali e notturne

  • Autobus N: si tratta del servizio notturno che va dal 01.00 alle 05.00

  • Autobus S: il servizio “Express” delle linee autobus. Effettuano meno fermate (indicate sulle pensiline delle fermate). Passano molto frequentemente e funzionano dalle 06.00 al 01.00 

Gli autobus di Copenaghen e delle aree attorno alla città sono compresi in quantità illimitata nella Copenaghen card.


Tivoli Garden



Muoversi a Copenaghen in Bicicletta

Il mezzo di trasporto preferito dai locali è senza ombra di dubbio la bicicletta. Sia la città che le aree limitrofe fino ad arrivare alle campagne più sperdute della Danimarca sono coperte da piste ciclabili. Quando vi spostate a piedi fate sempre attenzione a dove camminate. I marciapiedi generalmente si suddividono tra zona ciclabile e zona pedonale.

Data questa propensione all’utilizzo delle biciclette è anche facile trovarle a noleggio. I bike rental all’interno della città sono tantissimi ma prima di fiondarvi a prenderne una fate attenzione, può darsi che il vostro hotel metta a disposizione gratuita le proprie biciclette per i propri ospiti!


Lego in Bicicletta



Muoversi a Copenaghen in Monopattino Elettrico

Negli ultimi anni è nato un servizio di noleggio di monopattini elettrici che hanno letteralmente riempito la città di Copenaghen. La società incaricata al noleggio di questi monopattini è la Lime ed è possibile scaricare la loro app per Android o Apple in modo da utilizzare i cellulari per l’utilizzo degli stessi. 

Inutile spiegare la comodità di questi mezzi di trasporto: ti avvicini al monopattino, lo sblocchi attraverso il codice a barre e finito l’uso torni a bloccarlo sempre tramite smartphone pagando solo il tempo reale dell’utilizzo.


Monopattini e Biciclette in centro a Copenaghen



Non resta che partire alla volta di Copenaghen! Per la scelta dei voli e degli hotels noi abbiamo utilizzato il sito Momondo ai seguenti indirizzi:

Link Voli:

checkmark

Cerca i voli economici con Momondo. Confronta i prezzi dei biglietti aerei di oltre 1000 compagnie e siti di viaggi e non perderti le migliori offerte per voli last minute.

Link Hotels:

checkmark

Cerca e confronta le migliori offerte su tutti i principali siti di prenotazione e hotel. Miglior prezzo garantito per camere in hotel di lusso, boutique ed economici in tutto il mondo

Noleggio Auto:

checkmark

Cerca auto a noleggio in 30.000 città in tutto il mondo con momondo. Confronta offerte di auto a noleggio da Hertz, Avis, Budget, National e molto altro.


Uno dei ponti del Kastellet




Lascia un Commento:

Condividi sui Social

Copenaghen
  • Stato: Danimarca

  • Fuso Orario: UTC +1

Originariamente un villaggio di pescatori vichinghi fondato nel X secolo vicino a quello che oggi è Gammel Strand, Copenaghen divenne la capitale della Danimarca all'inizio del XV secolo. A partire dal 17 ° secolo ha consolidato la sua posizione di centro di potere regionale con le sue istituzioni, le sue difese e le sue forze armate. Dall'inizio del 21 ° secolo, Copenaghen ha visto un forte sviluppo urbano e culturale, facilitato dagli investimenti nelle sue istituzioni e infrastrutture. La città è il centro culturale, economico e governativo della Danimarca; è uno dei maggiori centri finanziari del Nord Europa con la Borsa di Copenaghen. Il paesaggio urbano è caratterizzato da parchi, passeggiate e fontane. I monumenti di Copenaghen come i giardini di Tivoli, la statua della Sirenetta, i palazzi di Amalienborg e Christiansborg, i giardini del castello di Rosenborg, la chiesa di Frederik e molti musei, ristoranti e locali notturni sono importanti attrazioni turistiche.


Itinerario di viaggio Copenaghen
Danimarca
  • Moneta: Corona Danese

  • Lingua: Danese

  • Continente: Europa


La Danimarca vera e propria è costituita da una penisola, lo Jutland e un arcipelago di 443 isole di cui le più grandi sono la Selandia, Funen e l'isola dello Jutland settentrionale. Il Regno di Danimarca comprende anche due paesi costituenti autonomi nell'Oceano Atlantico settentrionale: le Isole Faroe e la Groenlandia. La Danimarca è considerata uno dei paesi più economicamente e socialmente sviluppati al mondo. I danesi godono di un elevato standard di vita e il paese occupa un posto di rilievo in alcune metriche delle prestazioni nazionali, tra cui istruzione, assistenza sanitaria, protezione delle libertà civili, governance democratica, prosperità e sviluppo umano. È il paese con la più alta mobilità sociale del mondo, un alto livello di parità di reddito, il livello di corruzione più basso percepito al mondo, l'undicesimo più sviluppato al mondo, uno dei più alti redditi pro capite e una delle aliquote più alte al mondo per l'imposta sul reddito delle persone fisiche.



Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list