Torna Mercatanti in Fiera, le bancarelle europee a Bergamo



Articolo caricato il giorno - Ultimo aggiornamento: 13/10/2021


Torna Mercatanti in Fiera, le bancarelle europee a Bergamo

Dopo due anni tornano in centro Bergamo le bancarelle europee più amate dai bergamaschi e dai turisti, i Mercatanti in Fiera.

Mercatanti in fiera - Bergamo - 2021

Dopo ben due anni di stop, causa pandemia, torna a Bergamo uno degli eventi più amati dai bergamaschi e anche da turisti, i Mercatanti in Fiera. Sul Sentierone, il viale principale di Bergamo, si riuniranno 70 bancarelle provenienti da tutta Europa. Troverete bancarelle gastronomiche adatte ad ogni palato, la cucina greca con pita, moussaka e tzatziki, la cucina belga e l’ottima birra, i bretzel austriaci, la buonissima cucina spagnola con paella e sangria e molte altre prelibatezze europee. I più golosi potranno assaggiare i biscotti olandesi, i poffertjesle cioè le tipiche frittelle olandesi, i dolcissimi Kurtoskalacs ungheresi, le galette bretonne della Normandia e molte altre squisitezze. 


Torna Mercatanti in Fiera, le bancarelle europee a Bergamo


Oltre alle eccellenze gastronomiche saranno presenti anche bancarelle con prodotti artigianali tipici, come i tulipani e gli zoccoli olandesi, l’abbigliamento invernale con la bancarella finlandese e l’artigianato francese. Logicamente saranno presenti anche eccellenze gastronomiche italiane, come i salumi bergamaschi, i vini toscani, le bontà sarde, le specialità campane, i dolci siciliani ed i peperoncini calabresi. L’area davanti a Palazzo uffici sarà dedicata ad area food, con panchine e tavoli dove poter gustare in calma e tranquillità tutto ciò di cui abbiamo appena scritto.


Torna Mercatanti in Fiera, le bancarelle europee a Bergamo


Come accedere a Mercatanti in Fiera Bergamo 2021

Mercatanti in fiera si terrà dal 14 al 17 ottobre 2021 a Bergamo , Viale Sentierone

Orari: Apertura con orario continuato

Giovedì, venerdì e sabato dalle 10 alle 24

Domenica dalle 10 alle 20

Attenzione: per accedere all'area food è obbligatorio essere in possesso di Green Pass


Torna Mercatanti in Fiera, le bancarelle europee a Bergamo


Come arrivare a Bergamo

In auto: Bergamo è una delle uscite principali dell’autostrada A4 (Milano-Venezia)

In aereo: l’aeroporto di Orio al Serio si trova a 5 km da Bergamo. E’ possibile raggiungere il centro con il bus navetta dedicato.

In autobus: Bergamo è collegata a Milano tramite un ottimo servizio di autobus. Per gli orari e le tariffe consultate il sito ufficiale Bergamo Trasporti

In treno: la stazione centrale di Bergamo è collegata con diverse città lombarde, come Milano, Lecco e Brescia.


Torna Mercatanti in Fiera, le bancarelle europee a Bergamo


Condividi sui Social


Bergamo
  • Stato: Italia

  • Fuso Orario: UTC+1

Bergamo è una città della Lombardia a circa 40 km a nordest di Milano e 30 km dai laghi Como e Iseo. Si trova ai piedi delle alpi Orobiche. Con una popolazione di circa 120.000 persone, Bergamo è la quarta città più grande della Lombardia. L'area metropolitana di Bergamo si estende oltre i limiti amministrativi della città, che attraversano un'area densamente urbanizzata con poco meno di 500.000 abitanti. L'area metropolitana bergamasca fa parte della più ampia area metropolitana di Milano, che ospita oltre 8 milioni di persone.Dal 2015, Bergamo è la seconda città più visitata della Lombardia dopo Milano. Bergamo è ben collegata a numerose città d'Europa e del Mediterraneo attraverso l'Aeroporto Internazionale Il Caravaggio, il terzo aeroporto più trafficato in Italia con 10,5 milioni di passeggeri nel 2015, e l'autostrada A4 che si estende sull'asse tra Milano, Verona e Venezia.


Itinerario di viaggio Bergamo
Italia
  • Moneta: Euro

  • Lingua: Italiano

  • Continente: Europa


L'italia è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,6 milioni di abitanti e Roma come capitale. Delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia; il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 301 340 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica.



Lascia un Commento: