Livigno : cosa fare e cosa vedere nel paese italiano esente iva

Itinerario di Livigno



Itinerario caricato il giorno - Ultimo aggiornamento: 10/01/2020


Itinerario di viaggio Livigno

Livigno, l’unico paese in Italia esente iva. In questo articolo vi indichiamo cosa fare e cosa vedere in una giornata

Livigno è un paese di circa 7.000 abitanti nella provincia lombarda di Sondrio. E’ l’unico paese italiano che gode dello status di zona extra doganale, cioè esente da alcune imposte, tra cui l’iva. Livigno riuscì ad ottenere questo status già attorno al 1950, quando il paese passava le stagioni invernali completamente isolato dal resto d'Italia. 


Livigno cosa fare e cosa vedere

Cosa fare a Livigno ?

 

Mountain Bike

Visitare Livigno in bicicletta è semplice e divertente. Moltissimi i noleggi bicilette sparsi in paese. Livigno offre 13 percorsi downhill e freeride con tre livelli di difficolta nell’area Mottolino Mountain. Nell’area Carosella Mountain si trovano 25 km di pista adatti per tutti i rider. Se volete invece farvi una semplice biciclettata in paese, le piste ciclabili non mancano. Sono disponibili anche le fat bike, con piste apposite lunghe circa 20 km. In paese vengono anche organizzati tour guidati utilizzando mountain bike o fat bike.

Ski area

Livigno è famosa anche per il suo comprensorio sciistico. Sono presenti oltre 115 km di piste; 12 piste nere, 37 rosse e 29 blu. Anche gli appassionati di sci di fondo non rimarranno delusi con oltre 30 km di piste. E per i più spericolati oltre 100 kmq di area per lo snowboard. Disponibili anche pista di slittini e snow tubing. Alcune volte vengono organizzate anche sciate in notturna oppure ciaspolate.


Livigno cosa fare

Shopping – cosa comprare a Livigno

Essendo Livigno un paese esente iva, i beni di consumo costano meno rispetto al resto d’Italia. Questo ha reso Livigno meta di molti turisti alla ricerca di qualche bene che magari non possono permettersi a prezzo pieno. Circa 10 km in cui si susseguono negozi di ogni genere, rigorosamente taxfree. In particolar modo noterete una notevole differenza di prezzo sul carburante, tabacchi, zucchero e alcolici. Anche la tecnologia, il caffè e gli orologi sono perlopiù convenienti. Attenzione però perché non è consentito superare un tot. di acquisti. Ad esempio per le sigarette limite di 200 pezzi (una stecca da 10 pacchetti); alcool inferiore ai 22° massimo 2 litri per persona; zucchero max. 10 kg ect.. trovate la tabella con i massimali che è possibile importare qui Livigno tabella massimali


Livigno cosa comprare

Cosa vedere a Livigno ?

 

MUS il museo di Livigno e Trepalle

Piccolo museo ubicato in un’antica abitazione che mette in risalto le difficoltà della vita a Livigno nei tempi addietro. Viene spiegato il passato di questo paese, le tradizioni, la vita di un tempo e tutto ciò che è stato fatto per diventare la Livigno di adesso.

Divertimento sia in estate sia in inverno

In inverno, dopo lunghe sciate quello che ci vuole è un po’ di sano divertimento. La sera vengono sempre organizzati degli aperitivi (aprés-ski) soprattutto nei locali in via Plan, la via principale del paese. Ottima musica e buon cibo vi accompagneranno durante la serata. Discoteche e pub a Livigno non mancano di certo. In estate invece vengono organizzate molte manifestazioni sportive e non. Tra le tante ricordiamo la Stralivigno, manifestazione podistica internazione di 21 km organizzata nel mese di Luglio. A Settembre invece è possibile assistere al Torneo internazionale di Scacchi, organizzato dal circolo Amos Cusini.


Livigno divertimento

Cosa mangiare a Livigno

Pancia mia fatti capanna; come non pensare al cibo, soprattutto se si è a Livigno. Quando andiamo a Livigno non manca mai la scorpacciata di Bresaola e Speck. Molto buono il Brisaulì, cioè bresaola affumicata tra rami di pino, foglie di alloro e bacche di ginepro. Anche lo speck al ginepro è sublime. In abbinamento ai salumi ci sono ottimi formaggi, prodotti in caseifici di zona, tra cui la Latteria di Livigno. Alla Latteria è possibile pranzare e nello stesso tempo osservare tramite vetri il processo di produzione dei formaggi, latte e yogurt. Tra i piatti tipici principali citiamo i Pizzoccheri, tagliatelle di grano saraceno cotte con verze e patate e condite con formaggio e burro fuso. Gli Sciatt invece sono piccole frittelle di grano saraceno con all’interno un ripieno di formaggio. Per ultima la polenta taragna con farina di mais e grano saraceno ricoperta di formaggio.


Livigno cosa mangiare

Come arrivare a Livigno

Per raggiungere Livigno in auto dall’Italia, si passa o da Lecco o da Bormio. In treno invece bisogna raggiungere la stazione di Tirano ( dove parte il famoso Trenino Rosso del Bernina ) e poi prendere l’autobus che vi porterà a Livigno. Noi vi consigliamo di arrivarci in auto se vi è possibile, la benzina a Livigno è senza tasse e questo vi permetterà di risparmiare sul viaggio di ritorno. Di parcheggi ce ne sono moltissimi, sia a pagamento sia gratuiti abbastanza vicini al centro.


come arrivare a Livigno


Condividi sui Social

Advertise itinerario
Livigno
  • Stato: Italia

  • Fuso Orario: UTC +1

Situato nelle alpi italiane, vicino al confine con la Svizzera, Livigno deve il suo nome al termine valanga le quali sono molto frequenti in questa zona. Piccolo villaggio agricolo, dopo gli anni 70 si sviluppa basando le proprie entrate sul turismo e grazie anche al suo status di duty-free con merci vendute senza il pagamento di tasse.


Itinerario di viaggio Livigno
Italia
  • Moneta: Euro

  • Lingua: Italiano

  • Continente: Europa

L'italia è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,6 milioni di abitanti e Roma come capitale. Delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia; il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 301 340 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica.



Lascia un Commento: