Jardin Botanico di Valencia




Il giardino botanico di Valencia è gestito amministrativamente dall’università della città. Si trova in Calle Quart, vicino al parco del Turia. Si hanno notizie di questo giardino botanico fin dal XVI secolo come orto di piante medicinali. Nel 1733, l’Università di Valencia considerò l’idea di creare un’area dedita alla coltivazione di piante ma bisognerà aspettare l’inizio dell’Ottocento per vedere realizzata l’opera. Distrutto in epoca Napoleonica, il giardino botanico di Valencia viene ricostruito tra il 1860 ed il 1862 e successivamente ampliato a fine secolo. Oggi costituisce uno spazio didattico, architettonico e storico importante all’interno della città.