Una giornata a Corenno Plinio: il borgo medioevale sul lago di Como

Itinerario di Lecco



Itinerario caricato il giorno - Ultimo aggiornamento: 26/02/2021


Itinerario di viaggio Lecco

Scopriamo assieme come trascorrere una giornata a Corenno Plinio, splendido borgo medievale affacciato sul lago di Como

Il borgo di Corenno Plinio

Affacciato sul lago di Como si trova il borgo di Corenno Plinio, frazione di Dervio. Questo borgo è attualmente abitato da sole 16 persone. Probabilmente il fatto di essere abitato da così poca gente ed il fatto che le attività commerciali presenti siano molto poche, ha fatto sì che questo borgo conservi quasi intatta la struttura medievale che lo contraddistingue. Una volta arrivati a Corenno Plinio vi sembrerà di essere catapultati indietro nel tempo e di tornare all’epoca medioevale. Verso il lago si scorge il molo e dalla parte opposta si ammirano le montagne della Valvarone. Corenno Plinio è conosciuto soprattutto per essere una tappa del sentiero del viandante. Il sentiero del Viandante parte da Abbadia Lariana e termina a Piantedo. Il percorso di trekking è di circa 40km. Oltre ai camminatori però, ultimamente durante i fine settimana i turisti fanno capolino, grazie anche alla nomina di Corenno Plinio nei luoghi del cuore FAI.


Una delle vie di Corenno Plinio

Il castello di Corenno Plinio

Il borgo si presenta con la piazza principale al centro del paese, attorno la chiesa, il comune ed il castello con le sue mura. La nostra giornata alla scoperta di Corenno Plinio inizia proprio dal castello. Secondo alcuni storici il castello esisteva già in età romana, ma non vi sono fonti che lo certificano. Il castello che possiamo ammirare attualmente risale al 1357 e fu ristrutturato dai Visconti. Lo scopo del castello era soprattutto quello difensivo, non era l’abitazione di Signori o Re, come spesso invece succedeva. Dal castello si ha una vista mozzafiato sul lago di Como, quindi tenetevi pronti per scattare un bel po’ di foto panoramiche. A pochi metri dal castello si trova anche una terrazza belvedere per ammirare il panorama in tranquillità.


Castello di Corenno Plinio

La piazza centrale ed il molo

Una volta visitato il castello iniziamo a scendere verso la piazza centrale, dove si trova la chiesa di San Tommaso di Canterbury. La facciata esterna è stata ristrutturata più volte ed ora è un vero capolavoro. All'interno invece si trovano diversi affreschi di notevole pregio. All’esterno della chiesa si trovano tre tombe della famiglia dei Conti Andreani. Iniziamo poi a percorrere una serie di scalette che ci portano fino al molo. Pensate che Corenno è conosciuto anche come il borgo dei 1000 scalini dalle tante scalinate presenti in paese. Il porto, nei tempi addietro era fondamentale per gli scambi commerciali, essendo il borgo abitato da moltissimi pescatori. Attualmente il molo ospita principalmente imbarcazioni da diporto. Affacciato sulla darsena si trova anche il caratteristico Palazzo degli Andreani.


Chiesa di San Tommaso a Corenno Plinio

La rievocazione medioevale

A fine Agosto nel borgo di Corenno Plinio si rivive l’epoca medioevale. Si assiste ad una rievocazione storica che ricorda lo sbarco di Federico Barbarossa in visita agli Andreani. Il paese si riempie di figuranti vestiti in abiti d’epoca e si può pranzare e cenare con piatti tipici del medioevo. Le viette si animano con esibizioni di arcieri e mostre di uccelli rapaci. 

 

Come arrivare a Corenno Plinio

In auto: da Milano prendere la tangenziale est verso Venezia passare la barriera in direzione Lecco e proseguire diritto verso Lecco. Da Lecco percorrere la SS36 e prendere l’uscita Dervio. Seguire poi le indicazioni per Corenno Plinio.

In treno: fermata Dervio. Poi da Dervio seguire il sentiero del viandante per raggiungere Corenno Plinio.


Vista dell


Condividi sui Social


Advertise itinerario
Lecco
  • Stato: Italia

  • Fuso Orario: UTC +1

Lecco è una città di 48000 abitanti a 50 chilometri a nord di Milano. Si trova alla fine del ramo sud-orientale del Lago di Como (il ramo denominato Lago di Lecco). Le Alpi bergamasche si ergono a nord e ad est, attraversate dalla Valsassina di cui ne segna la fine meridionale. La città di Lecco divenne importante durante il Medioevo per la sua posizione strategica tra Milano e la Valtellina. Tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento la città si ingrandì grazie allo sviluppo di molte industri siderurgiche.


Itinerario di viaggio Lecco
Italia
  • Moneta: Euro

  • Lingua: Italiano

  • Continente: Europa

L'italia è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,6 milioni di abitanti e Roma come capitale. Delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia; il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 301 340 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica.




Video



Alla scoperta di Consonno


Lascia un Commento: