Hyatt Hotels acquista Exhale Spa by Itinerario di viaggio


Articolo del 01/09/2017


Hyatt Hotels acquista Exhale Spa

Hyatt Hotels sta espandendo la propria offerta di fitness e benessere con l'acquisizione della società Exhale Spa.


La società, con sede a Chicago, ha annunciato che acquisirà Exhale, che dispone di 25 sedi tra free-standing e all’interno di alberghi, in tutti gli USA e Caraibi. La mossa segue l'acquisto di Hyatt all'inizio di quest'anno di Miraval gruppo, che comprende l'acclamato Miraval Arizona Resort & Spa. Miraval ha anche proprietà in Austin, Dana Point in California, e Lenox in Massachusetts.

Hyatt non ha voluto rivelare il prezzo di acquisto per Exhale. La società ha pagato $ 215 milioni per comprare Miraval e prevede di spendere altri 160 milioni di dollari nel corso dei prossimi due o tre anni per espandere la stazione di Tucson, riqualificare la proprietà di Austin, e acquisire e riqualificare il villaggio Lenox.

Hyatt manterrà il marchio Exhale e non cambierà i sui negozi o sedi in-hotel. Alcuni di questi luoghi sono all'interno degli alberghi non Hyatt, come il Fairmont Miramar Hotel and Bungalows a Santa Monica e il Gansevoort Park Avenue Hotel di New York.


Hyatt Hotels acquista Exhale Spa


“Sappiamo le richieste dei nostri ospiti e vogliamo che si sentano a casa quando viaggiano”, dice Steve Haggerty, responsabile globale della strategia di capitale, franchising e di selezione servizio di Hyatt. “Così i nostri acquisizioni di Miraval ed Exhale sono componenti di una strategia per fornire benessere ai nostri ospiti ed i nostri colleghi.”

 

Diverse grandi aziende hanno incrementato le loro offerte di salute e fitness. InterContinental Hotels Group ha creato un intero marchio focalizzato sul benessere chiamato EVEN.

Hyatt ha in programma di espandere il marchio a livello globale attraverso luoghi free-standing e negli alberghi Hyatt.

Hyatt ha adottato una strategia di espansione al di là del tradizionale soggiorno in hotel, nel tentativo di competere con concorrenti del calibro di Airbnb. Quest'anno, la società ha anche investito in Oasis Collections, un marchio alternativo al proprio.

Tutte le camere dell'hotel, benessere e sistemazioni alternative saranno integrati nelle offerte dei soci Hyatt club.


Hyatt Hotels acquista Exhale Spa



Lascia un Commento:

Nome: 

Commento: 


Leggi tutti i nostri articoli di viaggio